Il fantasista spagnolo Isco è forse nel momento peggiore della sua carriera. Lo spazio concessogli da Zidane al Real Madrid è ridotto a pochi scampoli di partita e anche nella sfida di Supercoppa Spagnola contro l’Athletic Bilbao, l’ex Malaga è rimasto a guardare i compagni dalla panchina. Stando a quanto riportato da tuttojuve.com, il suo addio potrebbe essere rimandato a giugno, vista la penuria di offerte in questo mercato invernale. Tanti i club interessati, tra cui la Juventus, ma nessuna offerta concreta.