Disavventura alla guida senza conseguenze e con liete fine per Zinedine Zidane: l’allenatore ha tamponato una macchina nei pressi del centro sportivo del Real, ma il conducente della vettura ha reagito in maniera davvero particolare

Un sabato mattina come tanti, Valdeorrés Ignacio Fernández è in macchina in zona Valdebebas, a due passi dal Ciudad Deportiva del Real Madrid. Imbocca la rotonda, ma l’auto che stava conducendo viene tamponata da un altro veicolo. Uno spiacevole imprevisto che fortunatamente non comporta nessuna conseguenza fisica, ma solo qualche lieve danno alle due autovetture. Quando però Valdeorrés Ignacio Fernández scende dalla sua macchina davanti si ritrova… Zinedine Zidane. Sì, perché a tamponarlo è stato proprio l’allenatore del Real Madrid. “Gli ho detto: ‘avrei preferito conoscerti in altre circostanze, ma va bene così'”, ha raccontato l’automobilista a La Voz de Galicia. Ignacio Fernández racconta altri particolari della vicenda: “Quando ho visto che era Zidane mi sono tranquillizzato, almeno sapevo che sicuramente mi avrebbero pagato tutti i danni. Gli ho dato il mio numero di telefono ma come immaginavo lui non mi ha dato il suo”.