Le mosse di Zidane a gara in corso hanno cambiato il Real Madrid. I blancos hanno centrato un successo decisivo

Il Real Madrid è stato molto sterile nel primo tempo del derby. La mossa di mettere 5 centrocampisti da parte di Zidane non stava funzionando:  mancava profondità ai blancos, con nessuno che si inseriva. Il Madrid era sterile e concedeva molto in ripartenza all’Atletico.

Nella ripresa, Zidane ha trasformato il Real Madrid: ha tolto Kroos e Isco, inserendo Lucas Vasquez e Vinicius. I merengues hanno punto e attaccato molto tramite corsie esterne, con continue combinazioni in fascia (che hanno anche portato al gol di Benzema). La lettura a gara in corso di Zidane ha quindi fatto la differenza.